Intossicazione da kefir

tutto sulla popolare bevanda

Moderatori: tittiaga, Federico

Intossicazione da kefir

Messaggioda mcis » 16/02/2014, 10:25

Ciao a tutti,
purtroppo ieri (e anche oggi strascichi) ho avuto una bruttissima reazione bevendo il kefir, addizionato con yogurt, che ho realizzato per la prima volta.
Ne ho mangiato in totale due bicchieri e la reazione è stata vomito, diarrea, febbre, mal di testa, colpi di freddo...e potrei aggiungervene altri :cry:
Il mio ragazzo stamattina ha letto su internet che potrebbe essere che i granuli che mi sono stati dati erano morti (e allora mi chiedo, come ha fatto a produrre il kefir, seppur liquido?) oppure che c'è stata una contaminazione con altri batteri (ma in questo secondo caso, dato che era tipo la 3 volta che mangiavo il kefir fatto da me, perchè non mi sono sentita male prima? Il kefir mangiato ultimamente era in frigo).
Cosa mi consigliate di fare?
mcis
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/02/2014, 15:42

Re: Intossicazione da kefir

Messaggioda Federico » 17/02/2014, 18:39

Se stai male dovresti prima di tutto chiedere ad un medico, senza una visita è difficile sapere cosa potresti avere.
Per il kefir, se dubiti che i grani siano vivi prova a farlo fermentare più tempo per vedere se avviene la trasformazione completa, con la separazione del siero dal caglio, fai la prova più volte, magari nel frattempo non lo bevi. Puoi fare anche una minore quantità di latte, giusto per provare. Dovresti anche vedere la quantità dei grani aumentare col tempo. Normalmente l'acidità del kefir inibisce la proliferazione dei batteri, ma non so se può essere stato contaminato. Ma quanto tempo han viaggiato i granuli per posta?
Federico
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 07/06/2008, 10:39

Re: Intossicazione da kefir

Messaggioda mcis » 17/02/2014, 18:54

I granuli non hanno viaggiato, ho trovato una persona che praticamente abita a 100m da casa mia quindi...
quando me li ha consegnati erano in una bottiglia di latte di plastica coperti di latte ormai kefirizzato, aveva un odore tipo di colla vinilica e una certa consistenza.
Sono arrivata a casa, li ho scolati ben bene e ho iniziato il procedimento..poi come ho detto prima dell'ultimo "fatale kefir" ne avevo già bevuto dell'altro, sempre di questa prima preparazione e non mi era successo niente.
Mi chiedo a questo punto cosa possa essere...se per me è troppo iniziare con questo quantitativo (a malapena un bicchiere colmo), se c'è una qualche controindicazione che non so.
Nel frattempo ho congelato i granuli, poi deciderò cosa farne :? la reazione purtroppo è stata fortissima ed esagerata.
A questo punto mi chiedo: se i granuli fossero stati contaminati, magari a causa mia da una non accurata igiene, sarebbero ormai da buttare o salvabili?
mcis
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/02/2014, 15:42

Re: Intossicazione da kefir

Messaggioda Federico » 18/02/2014, 9:44

Purtroppo non ti so dire, non mi è capitato qualcosa del genere. Se deciderai di riprovare, anche dopo scongelato i grani fai alcune fermentazioni a vuoto, per vedere come lavorano. Ma se vuoi star sicura, invece di riutilizzare questi grani magari li puoi richiedere alla persona vicino casa tua.
Federico
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 07/06/2008, 10:39


Torna a Il kefir, discussioni generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti

cron